giovedì 17 marzo 2011

L'Orgoglio di essere italiana


In questa giornata voglio esprimere il mio orgoglio di essere italiana con queste parole, le lessi anni fa, non ricordo nemmeno dove e chi le scrisse, so però che non le ho più dimenticate.
"Penso che la qualità dei valori di cui è portatore, dovrebbe contraddistinguere l' italiano:
Famiglia intesa come nucleo sociale fondamentale di una struttura più grande: la Patria.
Senso del dovere, inteso come consapevolezza che ciascuno di noi ha un ruolo al quale non può sottrarsi.
Infine qualcosa di più intimista: la ricerca del massimo che si può dare, del meglio di ciò che si può essere.
Essere consapevoli che il potente spettacolo della vita continua e noi possiamo contribuire con un nostro verso."
Auguri a tutti gli Italiani uniti
 nell'orgoglio di essere tali!

13 commenti:

  1. Auguri anche a te, cara LeCoq! Da Italiana a Italiana :)
    Un abbraccio,
    Lara

    RispondiElimina
  2. Auguri!
    Buona festa dell'unità d'Italia

    RispondiElimina
  3. Grazie carissima.L'idea che ci siano dei giovani come te mi conforta per il futuro.A presto

    RispondiElimina
  4. AUGURIIIII!!! W NOI, W L'iTALIA!!!

    RispondiElimina
  5. Oggi è la festa di tutti noi italiani, peccato che in molti non l'abbiano capito.
    Fabio

    RispondiElimina
  6. AUGURI ALLA NOSTRA BELLISSIMA PATRIA!
    UN BACIONE LUCIA

    RispondiElimina
  7. Ciao fratelli d'Italia! Vi abbraccio tutti, e grazie per aver condiviso virtualmente con me questa giornata.
    A presto Lecoq

    RispondiElimina
  8. alleroif20119:41 PM

    AUGURI CARA LECOQ A TE E TUTTI GLI ITALIANI..
    VIVA L'ITALIA!!!

    RispondiElimina
  9. MICHELE SANTELLA9:43 PM

    MI SENTO UN ITALIANO VERO E FIERO DI ESSERLO.AUGURI A TUTTI,UN CARO SALUTO A TE LECOQ...

    RispondiElimina
  10. Auguri a tutti gli Italiani e un bacione a te per questo bel post! ^_^

    RispondiElimina
  11. Visto che mi si presenta l'occasione,(poichè ne ho ricevuto uno)voglio palesare l'intenzione che ho sempre avuto, sin dall'apertura del blog :
    Non pubblico commenti anonimi.

    RispondiElimina
  12. Pur non pubblicando il tuo commento anonimo, voglio comunque esprimerti meglio il mio pensiero. ("Stranamente" lo sento come un dovere)
    Mi sembra ovvio che il mio orgoglio è motivato dalle cose positive e, spesso, eccezionali che gli italiani riescono a fare.
    Per le cose riprovevoli e negative, credo che nessuna nazione e nessun popolo possano chiamarsi fuori; è una costante che, come tale, va messa fuori parentesi. Inoltre io mi riferivo al "senso di appartenenza" che dovrebbe motivare il nostro "essere italiani", indipendentemente dagli aspetti transitori.
    Nessun popolo, che io sappia, è avulso a questo sentimento di sano patriottismo (non nazionalismo)
    Ciao, Lecoq

    RispondiElimina
  13. Ancora una cosa : guarda che, per avere un profilo Google, basta crearselo e, credimi, non è difficile, visto che ci sono riuscita anch'io.
    Lecoq

    RispondiElimina

Felice di averti qui!