domenica 30 dicembre 2012

E per finire.........

L'anno che sta per concludersi è come tutti gli anni...... ricco di gioie, dolori, soddisfazioni, delusioni.......... ma è pur sempre un altro anno vissuto. E per dirla con un aforisma di
 Wilde "L'esperienza è il nome che tutti danno ai propri errori"


video

Vi auguro un buon fine d'anno e.....

 per il nuovo ci risentiamo.........

lunedì 24 dicembre 2012

Vorrei.....

Vorrei raggiungervi ad uno ad uno,  stringervi con un abbraccio pieno di affetto,  vorrei ringraziarvi per essere con me su queste pagine,  vorrei scusarmi se il lavoro non mi permette di essere più presente e farvi visita con più frequenza,  vorrei dirvi stiamo insieme....   c'è posto per tutti...... 


Con  la speranza nel cuore, che la realtà di questo anno nefasto possa sparire come d'incanto e finalmente donarci  una vita serena, vi lascio con la più bella compagnia : le persone che amate!
Buon Natale!

venerdì 21 dicembre 2012

A proposito di regali..........

video 
I sottotitoli in chiaro........... visto che il fai da te non mi riesce particolarmente bene!

Lui non si cura di chiedersi se abbiate torto o ragione; non gli interessa  se abbiate fortuna o no, se siete istruito o ignorante, santo o peccatore.
Siete il suo compagno e ciò gli basta.
Lui sarà accanto a voi per confortarvi, proteggervi e dare, se occorre, per voi, la sua vita. Lui vi sarà fedele nella fortuna come nella miseria. Quando ama, ama in modo costante, inalterabile, fino all'ultimo respiro.


La mia vita  finirà  entro 8/15  anni. 
Ogni separazione  da  te  mi  darà dolore . 
Dammi  tempo  di  capire  cosa  vuoi  da  me.  
Fidati  di  me . E’   importante  per  il  mio  benessere. 
Non  essere  arrabbiato  con  me  a  lungo. Tu  hai  amici , lavoro  e  divertimento.  Io  ho  Solo  te.  
Parlami.  Se  non  comprendo  le  tue  parole , capirò  comunque  la  tua  voce.  
Attento  a  come  mi  tratti. Io  non  lo  dimenticherò  mai.   
Prima   di  picchiarmi , ricorda  che  io  ho  denti  ma  scelgo  di  non  morderti.  
Prima  di  sgridarmi  perché  sono  pigro ,  chiediti  se  non  c’è  qualcosa  di  sbagliato , se  sono  malato  o  se  sto  diventando  vecchio  e  debole. 
Abbi  cura  di  me  quando  invecchierò.  Succederà  anche  a  te.
Accompagnami  nel  mio  ultimo  viaggio. 
Non dire mai “non posso  sopportare  di  vederlo”.  Tutto  è  più  facile  se  tu  sei  vicino.…….. 
e  ricordati  che  io  ti  amo  a  prescindere  da  quello  che  sei  e  da  quello  che  possiedi………….

Ricordalo prima di abbandonarmi e sopratutto sei non sei sicuro di amarmi..... non prendermi, nemmeno per Natale