venerdì 31 agosto 2012

Con un pò di tempo in più....


Torta di meringhe al gelato.
Questa volta, però..... ci vuole un pò più di tempo!

Disegnate tre dischi del diametro di 22 cm con della carta da forno, ritagliateli e metteteli in tre teglie. Montate quindi a neve molto soda le chiare d'uovo(4 albumi) assieme ad un  pizzico di sale. Aggiungete lo zucchero(220g), una cucchiaiata alla volta, mescolando con molta delicatezza. Disponete quindi il ricavato sui tre dischi e cercate di livellarla aiutandovi con la lama di un coltello. Ponete in forno già caldo a 120° per circa un'ora.
Levate dal forno e fate raffreddare. Dopo aver fatto ammorbidire il gelato( alla fragola) a temperatura ambiente ed aver tolto i dischi di meringhe dai dischi di carta, ponete parte del gelato su un primo disco, adagiatevi sopra alcune fragoline di bosco( 2 vaschette)  e alcune fettine di fragole e sovrapponete un secondo disco. Procedete allo stesso modo con gli altri dischi ed infine ricoprite il tutto con l'ultimo.
Decorate poi la superficie con  ciuffi di panna montata( c/a 200g), che avrete messo in una sacca da pasticciere con beccuccio a stella, e con le fragoline e fettine di fragole rimaste.

mercoledì 29 agosto 2012

Oggi.... Pere!


Pere con gelato.
Parola d'ordine : sempre veloce, veloce!
Lavate le pere (4), asciugatele e tagliatele a metà per il senso della lunghezza. Scavate delicatamente il torsolo, lasciando un incavo. Dopo aver fatto scongelare il gelato (Pesca o vaniglia) a temperatura ambiente, formate con l'apposito attrezzo delle palline, che metterete nella cavità delle mezze pere. Decorate con mezza vaschetta di ribes. Ponete il rimanente ribes in una casseruola insieme allo zucchero(20g) e fate cuocere sempre mescolando per cinque minuti, quindi passate il tutto al colino e fate raffreddare.
Adagiate le pere con il gelato su un piatto da portata e servite con la salsa al ribes che avrete travasato in una salsiera.

martedì 28 agosto 2012

Oggi uova!


Il tempo non basta mai, ma bisogna pur mangiare..... e allora : 
Uova tonnate.
Veloci, veloci!

Lessate le uova (2 a testa ) e poi sgusciatele.Preparate la salsa mettendo la maionese(1,5dl), il tonno sgocciolato (100g), il succo di limone (1cucchiaio), e un cucchiaio di panna nel frullatore. Frullate sino ad ottenere una salsa omogenea. Incorporatevi poi un cucchiaio di capperi tritati finemente. Sistemate le uova sode, due alla volta, in quattro piatti individuali, farcitele con la salsa preparata e decoratele con il peperone tagliato a striscioline. Tagliate a metà i filetti di acciughe e alternateli alle uova. 

venerdì 24 agosto 2012

Il tempo di..........


Questo è il momento per fare confetture, gelatine, marmellate, conserve.....
Il solito problema è il tempo risicato, però, almeno per le more che mi crescono dietro casa, ci ho messo solo 5 minuti a prepararle..... il tempo rimanente per finirle non impegna! 
  1. Le ho colte
  2. Le ho pulite
  3. Le ho mescolate con lo zucchero ( rapporto peso 1 kg more/200g zucchero) e le ho fatte riposare in frigo per 2 ore
  4. Le ho versate nel vaso assieme al sugo che si era formato
  5. Chiuso il vasetto le ho sterilizzate per mezz'ora
Vi assicuro, per esperienza personale, che per il prossimo inverno avrete mille modi di gustarle!

giovedì 23 agosto 2012

Ispiriamoci ai grandi....


Un gioco che vi darà grandi soddisfazioni: creare con le vostre mani composizioni ispirate ai grandi capolavori d'arte!

lunedì 20 agosto 2012

domenica 19 agosto 2012

Pensaci ora.....

Il bosco racconterà le tue vacanze ed arrederà la tua casa nel prossimo autunno!


Sul mio blog di decorazione ed arredamento troverai, giorno per giorno, idee per il prossimo autunno..... ma il necessario lo raccogli adesso che sei in vacanza! Clicca sulla foto e vai a vedere..... sempre che ti interessi!

sabato 18 agosto 2012

Un Dessert per domenica?

Panna cotta alle pesche e...... se ne trovate, con fragoline di bosco!
Fate cuocere la panna (500g) con lo zucchero (70g) e una stecca di vaniglia per 15 minuti, quindi unite 10g di gelatina (2 fogli) ammorbidita in acqua fredda precedentemente. Versate negli stampi (dosi per 4) e lasciate in frigo per una notte (preparandola di sera)
Preparate le pesche tagliandole a fette, mettetele in una ciotola con 2 cucchiai di zucchero e le fragoline, lasciate macerare per un quarto d'ora.

Sformate la panna cotta sul piattino da portata e contornate con la frutta preparata!

Bon appétit !!

mercoledì 15 agosto 2012

Buon Ferragosto !

"Nel mio giardino c'è un grande spazio per i sentimenti.
Il mio giardino di fiori è anche il mio giardino di pensieri e sogni.
I pensieri crescono liberamente come i fiori, ed i sogni sono belli."
Abram L. Urban
Buon Ferragosto a tutti!

sabato 11 agosto 2012

Swap delle lanterne


Dal blog della vulcanica Alex in collaborazione con Fra ho partecipato al simpatico swap "Delle Lanterne" si trattava di uno scambio creativo a tema estivo e che poteva tornarci utile durante le serate all'aperto. Dalla mia abbinata Blu ho ricevuto una bella lanterna tutta in cera colata a mano utilizzando uno stampo cilindrico....... pensavo, quando l'ho ricevuta, che si fosse staccato il fiore in pasta di mais ed invece ho scoperto, sentendomi con Blu, che era un gentile extra..... ma grazieee Blu, sei stata gentilissima e bravissima! Io le ho inviato un bicchierino in vetro decorato con erba e fiorellini di panno lenci; purtroppo i tempi dello swap erano troppo ristretti ed inserirlo tra gli impegni di lavoro non è stato semplice, ma l'idea era simpatica ed ho voluto partecipare anche per conoscere nuove amiche creative! Grazie ad Alex e Fra che mi hanno dato questa opportunità e ..... naturalmente a Blu!

venerdì 10 agosto 2012

Exposure " L'Antico tra i monti"


All'ombra della Dea Maya, la nostra Maiella madre, a Rivisondoli, il paese che per primo ha realizzato il Presepe vivente, a due passi da uno dei borghi più belli d'Italia (Pescocostanzo) e nel verde dei parchi......
dal pomeriggio del 13 e fino alla notte del 15 agosto si terrà l' exposure " L'Antico tra i monti" per tutti gli appassionati di antiquariato, di artigianato e di vintage.
Per una gita fuori porta al fresco dei suoi 1320 mt
- 161 km da Roma-132 km da Napoli-321 km da Bari
Tra gli espositori ci sarò anche io
Maggiori informazioni e immagini sui due paesi citati li trovi cliccando qui

martedì 7 agosto 2012

Prima che sfioriscano.....

Addolcire anche la vista, oltre che il palato....
Meringata ai mirtilli guarnita da ortensie

Ingredienti : 150 g.di albume, 150 g.di zucchero a velo, 60 g. di zucchero vanigliato, 2 cucchiai di sciroppo di mirtilli, 200g di mirtilli, 2dl di panna montata,sale.
Per servire : crema  inglese e un'ortensia blù.

Preparazione : montatare gli albumi con un pizzico di sale, appena diventano spumosi, incorporare lo zucchero poco alla volta finchè risultano molto sodi e lucidi. Versare a filo lo sciroppo di mirtillo e distribuire la meringa in uno stampo a piacere e cuocerla a 100° per un'ora e mezzo c/a.
Una volta fredda guarnitela con la panna , i mirtilli e l'ortensia ( lavata e ovviamente non da mangiare)
A piacere potete accompagnarla con un bricco di crema inglese da versare, a piacere, sulla meringata.

sabato 4 agosto 2012

Bocconcini di sfoglia

Ricettina semplice,veloce, ma efficace!
La voglia di cucinare con questo caldo è evaporata, ma la gola è una brutta bestia, perciò.....
da un rotolo di pasta sfoglia comprata ho ritagliato i dischi per foderare gli stampini dei cupcake, li ho riempiti con una crema di ricotta (250g) lavorata con 4 cucchiai di zucchero semolato alla quale ho aggiunto pezzettini di cioccolato fondente e limone grattuggiato ( q.b) coperti con dischi a misura e infornati a 230° fino a dorarli. Una volta sfornati, ancora bollenti, ho guarnito con la mia confettura di fragole a pezzettoni ed ho fatto colazione! 
Ottimi anche per un te si conservano benissimo anche per 3 giorni...... se durano!